In questa puntata de L’Altro Binario si affrontava il doppio tema delle carceri e della poesia, parlando di un libro dal titolo: “Poesie dalla prigione“, scritto da Mahvash Sabet, condannata a vent’anni di carcere per la sua appartenenza alla religione baha’i, che da sempre e’ considerata dal regime iraniano «nemica dell’Islam».

Il conduttore Claudio Coppini ha parlato con Benedetta Rapisardi, dell’A.P.S. “Gianni Ballerio” di Firenze, associazione promotrice di un evento di presentazione del suddetto libro (venerdi’ 12 gennaio alla biblioteca delle Oblate a Firenze).
Altro ospite della trasmissione lo scrittore Julio Savi, uno dei traduttori del libro, anch’egli partecipante all’evento di presentazione di “Poesie dalla prigione”. Durante la trasmissione Julio ha recitato due poesie contenute nel libro di Mahvash Sabet.

Produttore

Condividi