Kenan Digrazia – Martedì 28 aprile, è venuto a mancare uno dei fratelli più cari e spontanei della nostra comunità: Gianluca Giallanza, di 45 anni. Gianluca ha rappresentato un punto di riferimento per tutti i giovani e gli anziani della comunità; con la sua simpatia, non faceva mancare il saluto e il suo sorriso a nessuno dei membri ogni sabato. La sua dolcezza ricordava tanto l’esortazione di Gesù in Matteo «In verità vi dico: se non cambiate e non diventate come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli» (18:3). Ciao Gianluca, ci rivedremo alla risurrezione in quel regno che Dio ha riservato non solo a te, ma anche a tutti coloro che lo hanno amato come tu lo amavi.

Produttore

Condividi