HopeMedia Italia – La cantante avventista Tara Goddard è stata una delle tre talentuose interpreti gospel arrivate in finale al primo concorso “One Songs of Praise, Gospel Singer of the Year 2021” della Bbc. Dopo aver superato le fasi preliminari, Tara è entrata tra le cinque cantanti semifinaliste. La sua potente e appassionata interpretazione del canto "Pass Me Not O Gentle Savior" le ha permesso di conquistare un posto nella finale. Prima di cantare, Tara ha detto ai giudici che con la sua esibizione desiderava far trasparire il Dio per il quale stava cantando. E, in effetti, i giudici hanno constatato che la fede della giovane era chiaramente emersa nelle sue interpretazioni.

Tara ha iniziato a cantare all'età di cinque anni in famiglia a Birmingham, in Alabama, dove è nata, e ha continuato a usare questo dono al servizio del Signore nel corso degli anni. Nel 2017 si è trasferita nel Regno Unito ed è entrata a far parte della chiesa avventista di Fartown, a Huddersfield, con il marito e i tre figli. Ha messo a disposizione la sua voce in  varie iniziative ecclesiali ed evangelistiche. “Dio è sempre con me” ha detto Tara “nei momenti belli e brutti.

Alla domanda sull'esperienza televisiva, Tara ha risposto: “Essere nella TV nazionale è stato fantastico. Credo che Dio mi abbia dato il dono del canto per lodarlo. Cantare è un ministero che toccare il cuore delle persone, anziane e giovani, per dire loro quanto è meraviglioso il Signore. Il mio obiettivo è che se raggiungo anche solo una persona, continuerò a cantare finché Dio me lo permetterà. Questo è il mio modo di condividere il Signore, posso fare tutte le cose per mezzo di Cristo che mi fortifica".

 

[Fonte e foto: Buc News]

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti