Notizie Avventiste – Una struttura appartenente alla rete di ospedali dell’Illinois, gestita nell’ambito di una collaborazione tra chiese cattolica e avventista, ha in cura una donna che ha trasmesso il coronavirus al marito, primo caso di contagio negli Stati Uniti. Altre persone risultate positive avevano contratto il virus altrove.

La donna era rientrata di recente dalla Cina. Il marito è stato monitorato dalle autorità sanitarie dopo essere risultato positivo alla malattia. Quando l’uomo ha iniziato a mostrare i sintomi, è stato ricoverato in ospedale e isolato. Entrambi i coniugi hanno circa 60 anni.

La signora è in cura presso il St. Alexius Medical Center di Hoffman Estates, nella zona di Chicago, nell’Illinois. Il nosocomio è uno degli ospedali cattolici del sistema sanitario congiunto cattolico/avventista.
“Gli esperti del Center For Disease Control And Prevention (Cdc) si aspettavano di identificare la trasmissione da persona a persona negli Stati Uniti” ha dichiarato il direttore del Cdc, Robert Redfield, nella notizia riportata da The Verge.

Amita Health è uno dei maggiori sistemi ospedalieri in Illinois. Conta 19 nosocomi cattolici e avventisti. Il nome Amita si ispira ad alcune parole di varie lingue: amicizia in italiano, onestà e verità in ebraico, luce spirituale e immensità in hindi. Tali parole riflettono i cinque valori fondamentali del sistema: onorare Dio, giustizia, compassione, integrità e dignità.

[Fonte e immagine: Adventist Today]

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti