In questa puntata il pastore avventista Vittorio Fantoni partendo dalla vita del cantautore Gianni Meccia ci fa riflettere su, come dice la sua famosa canzone, la vita rotola via velocemente senza un verso, ammaccando i sentimenti che lo seguono inerti e spaventati.

Produttore

Condividi