Oggi vi proponiamo un’intervista di Roberto Vacca e Claudio Coppini al pastore Peter Ciaccio a proposito della sua predicazione sul testo di Genesi 11,1-9 (il racconto della “torre di Babele”), che ha rivolto il 17 febbraio scorso ai membri della chiesa valdese di Palermo.
Un brano che ha molto da insegnarci sul valore della libertà, un valore che non può mai essere sacrificato, neppure in nome di un fraintenteso senso dell’unità.

Produttore

Condividi

Articoli recenti