Marta Donnola Manzella – Mercoledì 18 agosto, è venuta a mancare la nostra cara sorella Augusta Cafarotti, vedova Bianchi. Era nata ad Acilia (Roma) nel 1936. Aveva conosciuto il messaggio avventista nel lontano 1959 tramite la sorella Di Chiara. Dopo aver studiato la Scrittura con la lettrice biblica Caterina Masiello, era stata battezzata il 2 luglio del 1966 nella nostra chiesa di Ostia.

Sempre presente e puntuale, Augusta amava il Signore e frequentava con assiduità la chiesa, arrivando sempre accompagnata dal marito, nonostante si fosse trasferita a Roma. Qualche tempo fa, a causa di una brutta caduta, si era fratturata il femore e, dopo una lunga malattia, la nostra cara sorella si è addormentata nel Signore con la certezza della risurrezione.

Ai suoi familiari, la comunità ha comunicato i più sentiti sentimenti di cordoglio e prega perché possano essere consolati.

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti