In occasione della settimana della prevenzione sulle malattie renali che si è svolta dall’11 al 17 marzo, i nefrologi della Società Italiana di Nefrologia (SIN) assieme alla Fondazione Italiana del Rene Onlus (FIR), hanno promosso una campagna di sensibilizzazione per invitare tutti a prendersi cura della salute dei reni. Buona parte delle patologie renali si può comportare come killer silenzioso, visto che all’insorgere i sintomi non sono apprezzabili.

La malattia renale cronica è in costante crescita ed è ormai un problema clinico, sociale e anche economico importante. Con esami semplici e poco costosi del sangue e delle urine, e talvolta con un’ecografia renale, è possibile accertare la presenza di malattia. Prevenzione, dialogo e informazione semplice e verificata sono indispensabili, insieme alla diffusione della cultura del dono e all’aiuto alla ricerca scientifica.

Mario Calvagno e Carmen Zammataro ne hanno parlato con il dottor Filippo Aucella, medico chirurgo, specialista in Nefrologia e Medicina Interna, segretario della Società Italiana di Nefrologia.

Produttore

Condividi

Articoli recenti