Ritorna la saga dei “frillici”. L’anno scorso erano migrati in terra straniera; quest’anno, dal 12 al 18 luglio, sbarcheranno addirittura online per una nuova avventura che coinvolgerà tutti gli scout avventisti dai 12 ai 15 anni. Un vero e proprio viaggio interattivo al quale sarà possibile partecipare grazie all’ausilio di YouTube, di Instagram e della propria casella di posta elettronica. Scopri di più nell’intervista di Alessia Calvagno al pastore Ignazio Barbuscia, direttore dei Ministeri Avventisti per la Gioventù.

Il percorso, completamente gratuito per le famiglie, ha dei costi di produzione che saranno totalmente a carico dell’AISA nazionale grazie al contributo dell’8×mille della Chiesa Avventista.

Maggiori informazioni su www.giovaniavventisti.it.

Produttore

Condividi

Articoli recenti