“Coronavirus: meno viaggi, meno diossido d’azoto. Le quarantene prolungate in Cina hanno provocato una conseguenza ambientale singolare e positiva, ovvero la riduzione del diossido d’azoto” (da formulapassion.it).

In questo numero di Sfogliando il giornale Claudio Coppini e Roberto Vacca intervistano Mariagrazia Midulla, responsabile clima e energia per il WWF Italia.

Produttore

Condividi

Articoli recenti