L’uomo di oggi è convinto di dover sostenere e portare avanti da solo la propria vita. Lo sviluppo dell’agnosticismo e dell’ateismo ha portato ad una progressiva rimozione di Dio. Questa mancanza di fiducia nel Signore può determinare nella coppia una mancanza di speranza nel futuro e di fiducia in loro stessi nel costruire un rapporto solido e duraturo, nell’educare eventuali figli. Qual è il primo passo fondamentale per ricostruire relazioni di coppia durevoli e che resistano alle tempeste della vita, alla precarietà del lavoro, alle crisi economiche che investono le finanze delle famiglie, alla paura dell’abbandono del coniuge? Su quale valore importante può una coppia costruire il suo futuro? Mario Calvagno, redattore di RVS, intervista il dott. Pino Castro, pastore avventista e psicologo.

Produttore

Condividi

Articoli recenti