La sicurezza stradale riguarda tutti

La sicurezza stradale riguarda tutti


Doretta Boretti giornalista, si occupa da quasi venti anni di sicurezza stradale. Ha collaborato a diversi cicli di trasmissioni con Rvs sull’importanza dell’educazione stradale a tutti i livelli.

Temi trattati: sicurezza stradale un tema per tutti; la strage di Mestre; impegno massimo sulla consapevolezza e responsabilità individuale; parola d’ordine prevenzione.

Per i diritti delle vittime e la sicurezza stradale

Per i diritti delle vittime e la sicurezza stradale


 A quasi sette anni dal 16 novembre 2015, data di entrata in vigore degli effetti della direttiva UE 2012/29 sulla tutela dei diritti delle vittime, il nostro Paese è ancora gravemente inadempiente. Lo stesso possiamo affermare per quanto riguarda la prevenzione: l’Italia nel 2019 non ha ridotto la strage del 50% ma solo del 22,9%. La Strage Stradale continua, con 9 morti al giorno e 661 feriti al giorno (dati Istat 2019, il 2020 non fa testo per il lockdown, i dati 2021 non ancora verificati dall’Istat, ma la strage continua) – è come una pandemia, un problema di sanità pubblica che però non è trattato con lo stesso rigore del covid 19, come se fosse un fatto privato.

"Non ci rassegniamo e promuoviamo una raccolta firme per modificare tale situazione stagnante", si legge nell'introduzione a una petizione apparsa su change.org . Claudio Coppini e Roberto Vacca hanno chiesto un parere a Doretta Boretti, da anni impegnata nella sensibilizzazione dell'opinione pubblica – soprattutto nelle scuole – per la prevenzione degli incidenti stradali.

Buongiorno con l’Edicola RVS del 12 novembre 2020

Buongiorno con l’Edicola RVS del 12 novembre 2020


In questo numero Claudio Coppini e Roberto Vacca commentano con i loro ospiti alcuni articoli apparsi sui quotidiani di oggi. Sono intervenuti il sociologo Marco Bontempi, il dottor Bruno Rimoldi, medico di Medicina Generale a Campi Bisenzio (FI) e Doretta Boretti, scrittrice e curatrice di numerose rubriche radiofoniche sui temi della sicurezza stradale. Tra i temi toccati: sicurezza in autostrada sacrificata ai profitti, l'impegno dell'associazione "Maestri di Strada", è record di ricoveri per il Covid, quando il medico dice che non resiste più e vuole licenziarsi, alcuni consigli ai cittadini quando vanno dal medico, Giornata mondiale ONU dedicata alle Vittime della strada.

Buongiorno con l’Edicola RVS del 13 agosto 2018

Buongiorno con l’Edicola RVS del 13 agosto 2018


In questo numero Claudio Coppini e Roberto Vacca commentano con i loro ospiti alcuni articoli presenti sui giornali di questi giorni. Sono intervenuti Marco Bontempi, sociologo dell’Università di Firenze, Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Antonino Caponnetto (dal minuto 28), e Doretta Boretti, presidente della Fondazione Elisabetta e Mariachiara Casini Onlus (dal minuto 39). Tra i temi affrontati: il rapporto dei giovani con la fede e la società, la furbizia italiana e la degenerazione dell’egoismo, il ritiro della patente come misura ventilata per chi usa gli smartphone alla guida e la presenza di un ragno il cui morso produce effetti pericolosi per la salute umana.

Pin It on Pinterest