Parole al vento – Piccoli migranti in braccio

Parole al vento – Piccoli migranti in braccio


Parole al vento dal Veneto, un accento particolare sulle note e le notizie note o meno che mirano dritte al cuore delle orecchie che hanno fegato.

Le notizie oggi:

  • Piccoli migranti in braccio
  • Pato
  • La Paura
  • Alieni in Messico
  • Dalle piazze al tribunale per il clima
  • Chi ha inventato il linguaggio?
Quattro piccoli sopravvissuti

Quattro piccoli sopravvissuti


Si sono persi nella giungla, le ricerche per salvarli sono durate 40 giorni ma alla fine ce l’hanno fatta. I quattro bambini dagli 11 mesi ai 13 anni sono riusciti a sopravvivere da soli grazie al loro spirito di adattamento superando molti rischi. Forse per i nostri ragazzi abituati ai cellulari e al controllo parentale non sarebbe andata allo stesso modo. Anche Giuseppe e Maria, genitori di Gesù dodicenne, lo cercarono con apprensione, e “finalmente, dopo tre giorni, lo trovarono…” (Luca 2:46-48).

Mario Calvagno ne parla con Daniele Benini, pastore avventista.

La vetrina controversa del Mondiale e la sorpresa dei piccoli che battono i grandi

La vetrina controversa del Mondiale e la sorpresa dei piccoli che battono i grandi


Nel corso della trasmissione in diretta del 28 novembre 2022, Roberto Vacca e Claudio Coppini intervistano per RVS Jonathan Di Maggio, appassionato di calcio e non solo. 

Tra i temi affrontati: sorprese e divertimento al mondiale di calcio in Qatar, che però sarà ricordato anche come il mondiale della repressione dei diritti civili, religiosi e politici.

“Se non diventate come bambini”… La lezione dello sguardo dei più piccoli

“Se non diventate come bambini”… La lezione dello sguardo dei più piccoli


Prendendo spunto dal libro a cura di Andreas Neider "Se non diventate come bambini…. Lo sviluppo del bambino come modello di riferimento dell'autosviluppo", Roberto Vacca intervista lo psicologo e psicoterapeuta Giuseppe Tomai sul significato profondo delle parole di Gesù sul bambino e la sua spiritualità. 

 

“Se non diventate come bambini”… La lezione dello sguardo dei più piccoli

“Se non diventate come bambini”… La lezione dello sguardo dei più piccoli


Prendendo spunto dal libro a cura di Andreas Neider "Se non diventate come bambini…. Lo sviluppo del bambino come modello di riferimento dell'autosviluppo", Roberto Vacca intervista lo psicologo e psicoterapeuta Giuseppe Tomai sul significato profondo delle parole di Gesù sul bambino e la sua spiritualità. 

 

“Piccoli Schiavi Invisibili”. Report di Save the Children su tratta e sfruttamento minorili

“Piccoli Schiavi Invisibili”. Report di Save the Children su tratta e sfruttamento minorili


Il Rapporto, pubblicato in occasione della Giornata Internazionale Contro la Tratta di Esseri Umani che ricorre il 30 luglio, riporta i dati generali nel mondo, in Europa e in Italia. La pandemia da Covid ha stimolato l’apertura della cosiddetta “tratta digitale”, e non solo. Quali sono i progetti di Save the Children per contrastare questo fenomeno nelle sue varie forme? Cosa devono fare le istituzioni?

 

Mario Calvagno e Carmen Zammataro intervistano Pia Cantini – Responsabile Protezione Minori di Save the Children Italia.

Spiritualità in famiglia insieme ai più piccoli, idee e suggerimenti

Spiritualità in famiglia insieme ai più piccoli, idee e suggerimenti


Dedicare del tempo alla preghiera e alla riflessione spirituale in famiglia è davvero importante e ci aiuta a trovare forza e speranza in Dio. La pastora avventista Stefania Tramutola, segretaria di direzione dei Ministeri avventisti in favore dei Bambini (Mib), condivide alcuni suggerimenti per coinvolgere i più piccoli in questi momenti e ci presenta alcune risorse realizzate in collaborazione con i Ministeri Avventisti della Famiglia.

Intervista a cura di Alessia Calvagno.

Un bicchiere di acqua

Un bicchiere di acqua


Può un bicchiere di acqua fresca essere una benedizione e portare benedizione? Ascolta il dialogo con Jonathan Madrid pastore avventista.

 

L’importanza della preghiera per i più piccoli

L’importanza della preghiera per i più piccoli


Sono tornati i 10 giorni di preghiera, l’appuntamento proposto all’inizio di ogni anno dalla Chiesa avventista mondiale. Fino al 14 gennaio sono previsti degli incontri online ogni sera alle 20.30, da seguire sul nostro sito. Nel corso di questi momenti, grazie al contributo dei Ministeri avventisti in favore dei Bambini, c’è uno spazio dedicato ai più piccoli, in cui imparare qualcosa in più sulla preghiera, ma anche per pregare con e per i bambini. Inoltre sul sito bambini.uicca.it è possibile trovare del materiale apposito per questa occasione.

Alessia Calvagno ne ha parlato con la pastora Stefania Tramutola, segretaria di direzione dei Ministeri avventisti in favore dei Bambini.

Monza, calci, insulti e minacce ai bambini dell’asilo: denunciata una maestra

Monza, calci, insulti e minacce ai bambini dell’asilo: denunciata una maestra


Denunciata dai carabinieri e interdetta per un anno dall'esercizio della professione, una maestra d'asilo di 59 anni di Monza, con l'accusa di aver maltrattato diciassette bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni, insultati e colpiti a calci e pugni. Dovrà rispondere delle gravi accuse in Tribunale.

Le indagini dei militari brianzoli, a seguito di alcune segnalazioni, hanno documentato (anche grazie a telecamere spia) le aggressioni fisiche e verbali alle quali la donna ha sottoposto i piccoli.

La violenza sui bambini non è cosa da poco. Il Vangelo di Matteo (18:10-14) tocca questo tema così importante. Cosa dice Gesù?

Intervista di Mario Calvagno a Daniele Benini, pastore avventista.

Per Non Dimenticare- Intervista a Susanna Cassuto Evron 25 gennaio 2019

Per Non Dimenticare- Intervista a Susanna Cassuto Evron 25 gennaio 2019


Intervista alla professoressa Susanna Cassuto Evron figlia del rabbino capo di Firenze Nathan Cassuto.
In questa intervista riemergono i ricordi di una bambina che al tempo delle leggi razziali aveva circa 7 anni, una bambina che non osava chiedere cosa stesse succedendo e che solo molto tempo dopo seppe dell’impegno del padre aiutato dal Cardinale Della Costa per salvare tanti ebrei provenienti da diverse parti d’Europa.

Pin It on Pinterest