Prendendo spunto dalla giornata dell'8 maggio: Festa della mamma, Claudio Coppini, dialoga con tre mamme speciali: Giovanna, Paola e Stefania. Le mamme, autrici tutte e tre del libro: "Lettere senza confini" pubblicato da Edizioni Adv, che conoscono il dolore senza fine della perdita di un figlio desiderano inviar un abbraccio d'amore alle mamme ucraine e russe che stanno soffrendo per i loro figli in guerra. Alla fine questo abbraccio si trasforma anche in un appello rivolto a tutti a essere sempre più consapevoli dell'assurdità della guerra e della sciagura che ogni conflitto, anche il più più insignificante, porta con sé. 

Produttori

,
Condividi