Parliamo ancora della dimensione spirituale dell’altezza come metafora e del rapporto dell’essere umano rispetto al creato.

Si fanno progetti grandi per quantità, ma piccoli per qualità, progetti che si muovono sul piano orizzontale del tempo piuttosto che sul piano verticale dell’eternità. Quanto è importante non essere limitati dalle catene del tempo e dai ceppi dello spazio? Consacrando la propria vita al Signore, saremo partecipi di meraviglioso atto di fede che porta verso la vera conoscenza.

Mario Calvagno e Carmen Zammataro intervistano Franco Evangelisti di Guerrino, pastore delle chiese avventiste di Cremona, Mantova, Parma.

Produttori

, ,
Condividi