Sabato 6 e domenica 7 ottobre a Firenze si è tenuto un torneo di calcio a 5 organizzato dai giovani della Chiesa avventista. Abbiamo quindi intervistato Joseph Bella, Giombattista Giombarresi e Luca Musso, organizzatori del torneo, che ci hanno illustrato quali valori vengano perseguiti in un torneo sportivo organizzato dalla Chiesa avventista.

Un torneo in cui l’agonismo non manca, ma alla fine lo scopo è stare insieme, fare gruppo a prescindere dalla propria squadra. Questo senza dimenticare di mettere Gesù al centro del programma, grazie al coinvolgimento nella comunità avventista prima, durante e al termine della competizione.

Produttore

Condividi