Il WWF Italia ha chiesto a REF-E (istituto accreditato nelle ricerche di economia e regolazione dell’energia) se è possibile nel nostro paese uscire dal carbone senza nuove infrastrutture fossili entro il 2025 e nel contempo avviarsi verso una drastica riduzione delle emissioni di anidride carbonica. La risposta è stata chiara: si può fare. Attraverso quali modalità? Qual è la situazione per quanto riguarda l’energia fossile nei paesi dell’Europa? Visti i risultati di questo rapporto, quali potrebbero essere le possibili scelte politiche ed economiche in campo energetico?

Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed Energia WWF Italia.

Immagine: http://www.wwf.it

Produttore

Condividi