È accaduto nei locali della chiesa riformata dove il sabato si riunisce la comunità avventista di lingua spagnola.

Notizie Avventiste – Sabato mattina, 16 giugno, la polizia ha sparato a una gamba a uno svizzero di 60 anni durante un'operazione nelle stanze adiacenti della chiesa evangelica riformata Andreaskirche, in Brahmsstrasse, a Zurigo. Ne dà notizia l’agenzia stampa avventista Apd (Adventistischer Pressedienst) La polizia era stata chiamata perché l’uomo minacciava di farsi del male. All’arrivo delle forze dell’ordine, il sessantenne aveva iniziato a ferirsi all’addome con un coltello da macellaio. Gli agenti non riuscivano a fermarlo nonostante l'uso di sostanze irritanti, così hanno dovuto sparargli a una gamba per disarmarlo. La polizia gli ha subito prestato i primi soccorsi fino all'arrivo dei paramedici che lo hanno trasportato in ospedale dove è stato operato.

L'uomo aveva assistito al servizio di culto della comunità avventista di lingua spagnola di Zurigo, che il sabato si riunisce nell’edificio della chiesa evangelica riformata Andreaskirche, nel quartiere di Sihlfeld, spiega Apd. I cristiani avventisti osservano il giorno di riposo biblico, il sabato.

Il portavoce dei media avventisti esprime rammarico 
“La vittima dell'incidente non è un membro della nostra chiesa" ha affermato Marvin Brand, portavoce dei media avventisti "Ma ha partecipato al servizio religioso e poi se n'è andato mentre questo era ancora in corso"
L'incidente è avvenuto in una stanza attigua dell'Andreaskirche. 
“Siamo molto dispiaciuti per quello che è successo. Ai presenti in chiesa è stato offerto sostegno pastorale. I nostri pensieri sono con la persona colpita che si trova in ospedale" ha aggiunto Brand.

Sono in corso le indagini della polizia cantonale e della Procura della Repubblica.

La Chiesa Avventista del Settimo Giorno è presente in Svizzera dal 1867. Nel mondo la denominazione conta 22 milioni di membri. Sono 4.751 gli avventisti in Svizzera, che si riuniscono il sabato in 57 chiese. Nel cantone di Zurigo ci sono cinque comunità avventiste di lingua tedesca e tre etniche, formate da immigrati che svolgono i servizi religiosi nella loro lingua madre.
 

[Foto: reformiert-zuerich.ch/]

 

 

 

Produttore

Condividi

Articoli recenti