In occasione di una manifestazione del “marciapiede didattico” presso il liceo artistico Alberti di Firenze, Roberto Vacca intervista gli operatori di questo programma che vuole favorire una più profonda consapevolezza di valori, quali l’educazione civica sulle nostre strade e l’empatia verso la disabilità. Ascoltiamo le testimonianze – piene di speranza sulla sensibilità delle nuove generazioni – di Milca Zanini, Laura Ferraresi, Ester Buttitta e Mauro Sbrillo.

(Nella foto il Marciapiede Didattico nella palestra del Liceo Artistico Alberti di Firenze)

Produttore

Condividi