Adra Italia. Grazie per il tuo sostegno alla crisi ucraina
6 Luglio 2022

Notizie Avventiste – L’Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso (Adra) in Italia ringrazia tutti coloro che si sono mobilitati per sostenere i profughi e gli sfollati ucraini.

“In questa tragica situazione del conflitto armato in Ucraina” dicono da Adra Italia “gli interventi umanitari sono stati fondamentali per la popolazione in fuga e per quella che è rimasta nel territorio. L’umanità se da un lato mostra la sua follia causando morte e carestia, dall’altro lato riesce ancora a esprimere il senso dell’amore per la vita e il supporto reciproco per la salvezza di più persone possibili. Adra Italia, insieme al network internazionale Adra e grazie anche alla donazione di tanti di voi ha sostenuto tre progetti in particolare in Ucraina, Moldavia e in Romania”.

I tre progetti esteri
1. Ucraina. Crisi ucraina, Network response
– Assistenza a 1.500 famiglie con contanti attraverso dieci uffici postali di altrettante città.

2. Moldavia. Moldova for peace
– Rifugi temporanei per il passaggio dall’Ucraina alla Moldavia.
– Fornitura organizzata di pasti caldi ai valichi della frontiera e alle stazioni di Causeni e Chisenau.
– Fornito a 1.000 rifugiati un trasporto sicuro dai punti di frontiera ai rifugi di emergenza.
– Attività di inclusione sociale per 300 rifugiati nella comunità locale di arrivo.

3. Romania. Hope for Ucraina
– Acquisto automezzi per spedizioni umanitarie, per trasporto alimenti e persone;
– Approvvigionamento e distribuzione di prodotti alimentari e per l’igiene.
– Facilitazione delle comunicazioni tra i profughi e le loro famiglie grazie all’installazione di generatori di corrente nei punti doganali.
– Distribuzione di 6.000 buoni del valore di circa 20 dollari con i quali i profughi possono acquistare qualsiasi prodotto al supermercato secondo le loro esigenze.
– Forniture di servizi igienici mobili, con la possibilità di una doccia.

In Italia 
In Italia diverse famiglie sono state accolte in collaborazione con varie chiese avventiste locali e la struttura fiorentina di CasaAurora; sono state portate avanti iniziative di spedizioni di beni di prima necessità in collaborazione con diversi territori e varie organizzazioni, nelle città di Napoli, Cesena, Trieste, Padova, Torino, Milano e nella zona di Tuscia Sabatina.

Con l’arrivo dell’estate, alcuni ragazzi sono stati sponsorizzati per poter partecipare a diversi centri estivi scout e anche centri estivi dedicati allo sport, e organizzati da associazioni sportive.

“Il cammino di risposta all’emergenza continua, i bisogni si sviluppano e insieme continuiamo a rispondere con tutte le risorse e i mezzi che possiamo mettere a disposizione. Un grazie particolare a tutti i donatori che insieme a noi hanno percorso passi diretti a portare aiuto e sollievo alla popolazione ucraina” concludono da Adra Italia.

[Fonte: adraitalia.org]

 

 

 

 

Condividi su:

Notizie correlate

Culto evangelico Rai Radio 1. Una risata dal cielo

Culto evangelico Rai Radio 1. Una risata dal cielo

  Domenica 19 maggio, alle 6,35 del mattino, potremo ascoltare una nuova puntata del Culto evangelico sintonizzandoci su Rai Radio 1. Angelo Reginato, pastore battista, terrà la predicazione intitolata “Una risata dal cielo”, basata sul testo di Atti 2:1-13. Il...

Culto evangelico di Pentecoste 2024 su Rai 3

Culto evangelico di Pentecoste 2024 su Rai 3

  Domenica mattina 19 maggio, alle 9.55, Rai 3 trasmetterà in in eurovisione il culto evangelico di Pentecoste, lo speciale di “Protestantesimo” a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia. Quest’anno andrà in onda verrà trasmesso dalla chiesa...

Lentini. Giornata Aisa sull’Etna

Lentini. Giornata Aisa sull’Etna

  Alessandra Vinci – Sabato 20 aprile, gli scout Aisa di Lentini hanno trascorso la giornata immersi nei sentieri del monte Etna. Dalla più piccola “Gemma” di 4 anni al più grande “Tizzone” di 8 anni, hanno partecipato con entusiasmo all'escursione. Ospiti nel...

Pin It on Pinterest