2Cronache 19:7 – “Ora dunque il timore dell’Eterno sia in voi; agite con avvedutezza, poiché presso l’Eterno, nostro Dio, non c’è perversità, né favoritismi, né si prendono regali”. 

Riflessione a cura di Mario Calvagno.

Condividi