Mario Calvagno commenta il testo Romani 15:8-13.

Inutile! Non è possibile raggiungere la gioia e la pace… A meno che non chiediamo allo Spirito Santo di cambiare il nostro “DNA spirituale". Acquisiremo la cultura del servizio e del dono: il “Dio della speranza" si manifesterà nella nostra vita!

Produttori

,
Condividi