La campagna di Adra Italia per donare alimenti sani e nutrienti ai bambini delle famiglie in difficoltà.

Notizie Avventiste – Le festività sono alle porte e Adra Italia lancia la campagna “Buon NutriNatale”, una raccolta fondi per il progetto Nutridono in favore dell’infanzia. “Nutrendo i bambini di oggi sosteniamo insieme la salute degli adulti di domani”, recita lo slogan dell’iniziativa. Cominciata lo scorso maggio, ha l’obiettivo di promuovere una sana alimentazione che parte fin dall’infanzia, dai primi mille giorni di vita, e deve essere accessibile a tutti.

“La povertà alimentare è in aumento, rendendo spesso difficile l’accesso a cibo di qualità” afferma l’agenzia umanitaria avventista sul suo sito “Il diritto al cibo e a un’alimentazione sana deve essere garantito a tutti, soprattutto ai bambini che vivono in condizioni socioeconomiche fragili”.

Con il progetto “Nutridono”, i volontari sono impegnati in un servizio prezioso, rivolto ai bambini e alle mamme in gravidanza: offrire alimenti ad alto valore nutrizionale, integrando il contenuto dei pacchi che al momento è possibile preparare solo con le eccedenze dell’industria alimentare.

“Attualmente seguiamo 250 famiglie con bambini. Riso, farro e legumi sono solo alcuni degli alimenti che grazie a te, acquisteremo per loro” comunica Adra Italia.

Grazie alla campagna “Buon NutriNatale”, tutti noi possiamo donare ai bambini la possibilità di ricevere alimenti che fanno bene alla loro salute. 
Scopri come partecipare alla raccolta fondi su adraitalia.org/nutrinatale/

Il progetto Nutridono è realizzato in collaborazione con la Fondazione Comitans e con il contributo dell’8×1000 destinato alla Chiesa avventista. 

Clicca qui per ascoltare l’intervista di radio Rvs al direttore di Adra Italia sulla campagna.

 

 

 

Condividi