Fino a domenica 18 agosto, nella meravigliosa cornice del Centro polivalente Casuccia Visani, fra i boschi di Poppi (Arezzo), si svolge il Campo famiglie 2019, che ha avuto inizio domenica 11.

Direttori del campo sono il past. Roberto Iannò e la moglie Anna Calà (formatrice).
Ci sono tre settori di animazione: quello spirituale con il past. Franco Evangelisti di Guerrino; quello psicologico, con la dott.ssa Deborah Giombarresi (psicoterapeuta); e quello della cucina vegetariana con Anna Calà e le sue lezioni teorico-pratiche.

La parola chiave “ricreare” costituisce il tema trasversale agli aspetti spirituali e psicologici. Dio è il nostro creatore, ed anche crea, o meglio “ricrea”, in noi la fiducia verso il mondo e verso di Lui.

Mario Calvagno ne ha parlato con il pastore Roberto Iannò, pedagogista ed educatore, direttore nazionale del dipartimento Ministeri avventisti della Famiglia dell’Unione Italiana delle chiese cristiane avventiste.

Produttore

Condividi