Notizie Avventiste – Il Centro culturale di scienze umane e religiose (CeCsur) di Firenze invita a un nuovo incontro con “Libro Amico”.

Mercoledì 7 febbraio, alle ore 11.00, sarà presentato il libro Storia del mondo post-occidentale. Cosa resta dell’età globale? (Rubbettino Editore 2023) di Eugenio Capozzi, professore all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Interverranno l’autore e Hanz Gutierrez, docente della Facoltà avventista di teologia.

“La fase storica successiva alla guerra fredda, prevalentemente definita “età della globalizzazione”, cominciava con la diffusa aspettativa di una affermazione del modello politico, economico e culturale occidentale a livello planetario, rispecchiata da un assetto di potenza unipolare a guida statunitense. A distanza di più di un trentennio, il bilancio storico del periodo smentisce totalmente quella previsione. L’aspirazione unipolarista si è infranta davanti al riemergere di conflitti etnico-nazionalistici, religiosi e di civiltà, ed è stata sostituita dalla realtà complessa di un mondo strutturalmente multipolare, in cui l’Occidente si è decisamente ridimensionato, ed è tornata in luce con forza la geopolitica” si legge nella presentazione del libro.

L’appuntamento è presso la sala conferenze dell’Istituto avventista, in via Ellen Gould White 8 (zona Careggi, accanto al Cto) a Firenze. L’ingresso è gratuito.

L’evento sarà trasmesso anche in diretta streaming video su hopemedia.it/diretta-istituto-avventista
Per vedere le registrazioni di tutti gli incontri del CeCsur, visita l’archivio sul sito di HopeMedia Italia

 

 

 

 

Condividi