Come mandar via la “zizzania” e andare avanti con speranza?
8 Agosto 2022


Cesare Zausa, studente della Facoltà Avventista di Teologia, ci racconta e commenta la parabola della zizzania e del buon seme. A volte la zizzania, intesa come idee e pensieri che ostacolano i nostri progetti, infesta le nostre vite. Ma come possiamo fare a non scoraggiarci e a riaccendere la speranza?

Intervista a cura di Alessia Calvagno.

Condividi su:

Notizie correlate

Lentini. Fine settimana con il past. Ioan Campean

Lentini. Fine settimana con il past. Ioan Campean

  Elisa Magnano – Il 26 e il 27 aprile, le comunità avventiste di Lentini e Catania hanno avuto il piacere di ospitare il past. Ioan Campean (già direttore dei Dipartimenti Gestione Cristiana della Vita e Spirito di Profezia alla Regione intereuropea della...

Altamura. Investitura Aisa

Altamura. Investitura Aisa

  Bruna Rifino - Sabato 20 aprile, il gruppo Aisa di Altamura ha vissuto la festa d’investitura che ha completato il percorso di studio e approfondimento scout. Per l’occasione era presente il capo guida Vincenzo Bochicchio. I ragazzi hanno presentato un breve...

Avellino. Visita della chiesa di Pompei

Avellino. Visita della chiesa di Pompei

  Sally D’Aragona – Sabato 13 aprile, il locale di culto del gruppo avventista di Avellino era gremito, con la comunità al gran completo e la gradita visita dei membri della chiesa “sorella” di Pompei. La gioia è stata ancora più grande per la presenza di nuovi...

CeCsur. Embracing Hopelessness

CeCsur. Embracing Hopelessness

  Notizie Avventiste – Il Centro culturale di scienze umane e religiose (CeCsur) di Firenze invita a un nuovo incontro con “Libro Amico”. Lunedì 20 maggio, alle ore 10.00, è stato presentato il libro Embracing Hopelessness (Fortress Press 2017) del prof. Miguel...

Pin It on Pinterest