Cronaca di un’Assemblea. Primo giorno
7 Giugno 2022

Notizie Avventiste – Lunedì 6 giugno ha segnato l'inizio della prima Sessione ibrida della Conferenza Generale a St. Louis, in Missouri. La giornata è cominciata con il discorso di apertura del presidente, Ted N. C. Wilson, del segretario, Erton Kohler, e del tesoriere, Paul Douglas, della Chiesa avventista mondiale.

Nel culto di apertura della mattina, il responsabile dell'Associazione pastorale, Jerry Page, ha pregato e ha presentato l'evangelista Mark Finley, il cappellano del Senato degli Stati Uniti, Barry Black, e il pastore senior della Pioneer Memorial Church a Berrien Springs, Dwight Nelson. Ciascuno di loro ha predicato sul tema “Cercare insieme lo Spirito Santo nella preghiera, nella musica e nella Parola”. Ci sono stati anche diversi momenti di preghiera al termine di ognuno di questi messaggi.

Nel suo rapporto del presidente, Wilson ha presentato un riassunto completo degli eventi significativi della Chiesa mondiale dall'ultima Assemblea Mondiale del 2015. Ha esortato i delegati a partecipare in preghiera attraverso la voce e il voto poiché la loro responsabilità è sacra. I presenti, sia di persona che online, hanno anche assistito alla celebrazione del battesimo del colonnello dell'esercito filippino, Eric Guevarra, e di sua moglie, Leah.

La Chiesa mondiale ha poi accolto dieci nuove Unioni nei territori di Zimbabwe, Belize, Ghana, Paesi Bassi, Malesia ed Etiopia.

La sessione del mattino 
La riunione amministrativa mattutina è stata presieduta da Arthur Stele, vicepresidente della Chiesa mondiale. Il segretario generale, Erton Kohler, ha guidato le procedure di apertura, rilevando che il comitato esecutivo era in armonia con lo statuto dalla Chiesa (punto 102). Ha inoltre guidato la lettura della Mission Statement (punto 104), mentre il sottosegretario, Hensley Moorooven, ha parlato ai delegati evidenziando le aspettative etiche, le responsabilità e i protocolli di sessione.

Nella seduta mattutina sono state votate e approvate le seguenti mozioni: 
– Adottare le Rules of Order come guida per le riunioni della 61° Assemblea Mondiale (punto 103). 
– Approvare Todd MacFarland, Associate General Counsel del Chieda mondiale, come esperto in procedure per le sessioni di lavoro dell’Assemblea.
– Limitare a due minuti (tre minuti in caso di traduzione) il tempo degli interventi dei delegati essendo l’Assemblea concentrata in meno giorni. 
– Adottare il programma giornaliero (punto 105) e gli ordini del giorno delle sessioni (punto 106) della 61° Assemblea Mondiale. 
– Approvare sia il Comitato direttivo che quello permanente (punti 107-108). 
– Accettare la lista della Commissione di nomina (punto 109). 
– Accettare le 10 Unioni nuove e riorganizzate (punti 111-116), rendendole parti ufficiali della Chiesa mondiale, dando loro il diritto di partecipare all’attuale Assemblea.

Vaccino 
Jonathan Zirkle, delegato della Conferenza Generale, ha sollevato l’argomento della vaccinazione e ha chiesto alla Chiesa di rivedere la sua dichiarazione sui vaccini e fare entrare la questione nell'agenda dell’Assemblea. "Il Covid ha causato molti problemi alla nostra Chiesa e ha causato molti problemi ai nostri membri", ha detto Zirkle. Citando un documento firmato da migliaia di membri della Chiesa avventista, pastori e operatori sanitari, ha chiesto alla Chiesa di “riconsiderare la posizione sulla vaccinazione. Penso che sia molto importante discutere di questo". 
Stele ha incoraggiato a lasciare questo punto fuori dall'ordine del giorno a causa del tempo limitato.

Grace Mackintosh, delegata della Chiesa avventista in Canada, collegata via Zoom, ha appoggiato la richiesta di Zirkle di discutere sulla posizione della chiesa riguardo al vaccino anti-Covid-19. Dopo che la mozione è stata appoggiata e un paio di delegati hanno parlato a favore, il presidente Ted N. C. Wilson è andato al microfono per commentare. “Dato che la mozione è stata appoggiata, è giusto votarla. Ma voglio sollecitare fortemente questa corpo di delegati… a non mettere la questione all'ordine del giorno". Ha esortato i delegati a rimanere uniti nel rifiutarsi di mettere questo argomento all'ordine del giorno in quanto non è una questione di regolamento, non è relativo al Manuale di Chiesa né un elemento dei punti dottrinali (di questi tre ambiti si occupa l’Assemblea). Wilson ha anche ricordato che la posizione della Chiesa è che gli individui hanno il diritto di scegliere da soli e ribadito che, per quanto riguarda la vaccinazione, ognuno deve prendere la propria decisione. "La Chiesa mondiale non ha imposto che le persone prendano la vaccinazione", ha sottolineato Wilson. "Ha dato la scelta alle persone". 

Mentre altri delegati si mettevano in fila per parlare, è stata presentata una mozione per interrompere tutto il dibattito e procedere immediatamente alla votazione. 1.581 hanno votato sì (84,5%); 291 hanno votato no (15,5%). Poi si è svolta la votazione per aggiungere la questione della vaccinazione all'ordine del giorno dell’Assemblea. 1.579 hanno votato no (88,6%); 203 hanno votato sì (11,4%).

La sessione del pomeriggio 
Ella Simmons, vicepresidente generale della Chiesa mondiale, ha presieduto i lavori del pomeriggio, in cui sono stati affrontati diversi punti all'ordine del giorno come ad esempio approvare lo scioglimento dell'ex Missione transcaucasica nella Regione euroasiatica, avvenuta a gennaio 2021 (punto 117). 1.626 hanno votato sì (99,6%); 7 hanno votato no (0,4%).

Il sottosegretario Hensley Moorooven ha presentato diversi emendamenti redazionali allo statuto, tra cui includere la frase “Comitato esecutivo della Conferenza Generale” invece di “Comitato esecutivo” (punto 201); mettere in ordine alfabetico i nomi dei dipartimenti (punto 202); usare l'espressione “conferenza elettronica” invece di “conferenza telefonica” (punto 203). E così via.

Poi è stata la volta del segretario associato, Gerson Santos, che ha presentato alcuni emendamenti al Manuale di Chiesa: 
– Modificare il capitolo 10 riguardante gli oratori non autorizzati (punto 401) per chiarire chi può essere invitato a parlare in chiesa, così da evitare la confusione causata dall'implicazione che un laico non può predicare perché non possiede le credenziali. 1.336 hanno votato sì (90,7%); 137 hanno votato no (9,3%). 
– Modificare il capitolo 8 riguardo alla terminologia ritenuta confusa di “Consiglio scolastico di Unione”, sostituendolo con “Consiglio scolastico multi-costituente” (punto 402). 1.502 hanno votato sì (99,4%); 9 voti sul no (0,6%). 
– Sostituire la frase “cerimonia battesimale” con “servizio battesimale” per rendere la terminologia più coerente in tutto il Manuale di Chiesa (punto 403). 1.478 hanno votato sì (97,9%); 32 hanno votato no (2,1%). 
– Modificare il capitolo 10, consentendo ai membri del comitato di chiesa di partecipare elettronicamente alle riunioni del comitato stesso (punto 404). 1.450 hanno votato sì (98,9%); 16 hanno votato no (1,1%).

La sessione della sera 
Abner de Los Santos, anche lui vicepresidente generale della Chiesa mondiale, ha presieduto i lavori assembleari della sera. I delegati sono stati chiamati a votare altre proposte di modifica dello statuto della Chiesa mondiale e del Manuale di Chiesa. Alcune hanno generato discussione e poi sono passate a larga maggioranza.

La sessione serale si è conclusa con l'arrivo del rapporto della Commissione di nomina che ha presentato il nome di Ted N. C. Wilson alla carica di presidente mondiale per il terzo mandato. I delegati hanno approvato la proposta con 1.284 sì (74,9%) e 431 no (25,1%).

Il primo giorno di Assemblea è terminato con il culto serale di Timothy G. Standish sul tema "Io credo!". 
Canti di lode e momenti di preghiera hanno percorso l’intera giornata.

[Fonte: Ann]

 

 

Condividi su:

Notizie correlate

Culto evangelico Rai Radio 1. Una risata dal cielo

Culto evangelico Rai Radio 1. Una risata dal cielo

  Domenica 19 maggio, alle 6,35 del mattino, potremo ascoltare una nuova puntata del Culto evangelico sintonizzandoci su Rai Radio 1. Angelo Reginato, pastore battista, terrà la predicazione intitolata “Una risata dal cielo”, basata sul testo di Atti 2:1-13. Il...

Culto evangelico di Pentecoste 2024 su Rai 3

Culto evangelico di Pentecoste 2024 su Rai 3

  Domenica mattina 19 maggio, alle 9.55, Rai 3 trasmetterà in in eurovisione il culto evangelico di Pentecoste, lo speciale di “Protestantesimo” a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia. Quest’anno andrà in onda verrà trasmesso dalla chiesa...

Lentini. Giornata Aisa sull’Etna

Lentini. Giornata Aisa sull’Etna

  Alessandra Vinci – Sabato 20 aprile, gli scout Aisa di Lentini hanno trascorso la giornata immersi nei sentieri del monte Etna. Dalla più piccola “Gemma” di 4 anni al più grande “Tizzone” di 8 anni, hanno partecipato con entusiasmo all'escursione. Ospiti nel...

Pin It on Pinterest