In Perù è stata scoperta una piattaforma risalente al 1000-1400 che era usata come pista da ballo per propiziare le divinità. E c’erano dei suoni che accompagnavano i danzatori; non erano quelli degli strumenti tipici andini ma scaturivano dalla stessa piattaforma. Come era possibile?

Curiosità, scienza e cultura dalla rete, la rubrica a cura di Mario Calvagno.

Condividi

Articoli recenti