Scontri personali o istituzionali che fanno solo male, quelli cui stiamo assistendo in Italia a tutti i livelli tra leaders che dovrebbero essere il modello della buona collaborazione per il raggiungimento del benessere di tutta la comunità civile.

"I capi delle nazioni, voi lo sapete, dominano su di esse e i grandi esercitano su di esse il potere. Non così dovrà essere tra voi; ma colui che vorrà diventare grande tra voi, si farà vostro servo, e colui che vorrà essere il primo tra voi, si farà vostro servitore; appunto come il Figlio dell’uomo, che non è venuto per essere servito, ma per servire e dare la sua vita in riscatto per molti". (Matteo 20).

Mario Calvagno e Carmen Zammataro commentano il testo della riflessione di Paolo Todaro, pastore avventista.

Produttori

, ,
Condividi

Articoli recenti