Domenico Sangiorgio – Nel pomeriggio di sabato 9 marzo, la chiesa ha vissuto un bel momento di gioia, preceduto da tre storie tutte diverse ma provenienti dalla stessa nazione, l’Ucraina. Dopo un lungo percorso, Kostenyuk Larysa, Liudmyla Saleva e Maria Palanuzia hanno deciso di testimoniare pubblicamente il loro patto con il Signore, scendendo nelle acque battesimali insieme con il past. Roberto Iannò e con l’anziano di chiesa, Mariano Coni.

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti