Ciclo di trasmissioni sul pianeta dell’handicap e dintorni, curata e condotta dal genovese Mauro Sbrillo e dal fiorentino Claudio Coppini, con la partecipazione straordinaria di Rebecca. L’obiettivo di un programma come questo è di provare a parlare di disabilità in modo serio, non prendendosi troppo sul serio. Proviamo di volta in volta a far emergere i problemi pratici quotidiani (barriere architettoniche ecc.) ma anche a raccontare e a confrontarci su emozioni e sentimenti. In questa puntata parliamo di realtà e di fuga, prendendo spunto dal libro di Davide Cervellin, “Una settimana in braille” (del quale leggiamo un piccolissimo brano) e dalla poesia “Je roule” di Lorella Ronconi. Il tutto mescolato tra i racconti curiosi di Mauro e della buona musica. Mi raccomando, scriveteci: handicappati@radiovocedellasperanza.it

Produttore

Condividi