Mario Calvagno e Carmen Zammataro commentano con il pastore Saverio Scuccimarri, direttore uscente del mensile “Il Messaggero Avventista”, i contenuti del numero di settembre 2020.
“Servizio e adattabilità – Predicare il vangelo per ripartire” è il titolo dell’editoriale.
Nella rubrica “Una parola per oggi” troviamo la riflessione “Ferite da scoprire. Burro e amore per un buon -salame-”. Fa riferimento ai Proverbi di Salomone 28:13 («Chi copre le sue colpe non prospererà, ma chi le confessa e le abbandona otterrà misericordia»).
L’articolo “Miseria e povertà – Quando anche un tozzo di pane sfamava” offre considerazioni sociologiche a partire dalla storia, per passare da “I miserabili” di Victor Hugo e approdare alle cronache del nostro presente.
E poi “Il cosmo nei Salmi – Redento, creato e continuamente sostenuto da Dio”. Immagini grandiose che illustrano la potenza e l’amore di Dio.

La rivista offre anche in altri articoli spunti di riflessione interessanti.

Per maggiori dettagli, informazioni e abbonamenti visitare il sito www.ilmessaggeroavventista.it

Produttore

Condividi