Istituzione avventista riconosciuta al G20
27 Settembre 2023

L’istituto è stato certificato tra i 100 edifici sostenibili più importanti al mondo, grazie al suo progetto di energia solare.

Notizie Avventiste – La Rete Educativa Avventista del sud del Brasile è stata riconosciuta nel G20 per il suo progetto di sostenibilità volto all’installazione di pannelli fotovoltaici per l’utilizzo dell’energia solare nelle sue scuole. Il G20 si è svolto a Nuova Delhi, capitale dell’India, il 9 e 10 settembre, e ha visto la partecipazione dei leader di 19 Paesi, oltre ai vertici dell’Unione europea. La certificazione porta la firma del Ministero indiano dell’Energia, che ha riconosciuto l’Istituto educativo del sud del Brasile come uno dei 100 edifici sostenibili più importanti al mondo.

Il progetto di installazione di pannelli solari nelle scuole avventiste è iniziato nel Paraná, in collaborazione con Copel, principale distributore di energia elettrica dello Stato, e con Petinelli, società specializzata in progetti di gestione delle energie rinnovabili. Successivamente il progetto si è esteso alle istituzioni educative della Rete negli Stati di Santa Catarina e Rio Grande do Sul.

Sono già più di 60 le scuole dotate di questa tecnologia sostenibile. In tutto sono stati installati circa 44mila metri quadrati di pannelli fotovoltaici. L’obiettivo è che entro il 2025 tutte le scuole avventiste della regione meridionale del Brasile diventino autosufficienti, cioè in grado di generare l’energia elettrica necessaria per soddisfare le proprie esigenze di consumo.

La Faculdade Adventista do Paraná (Fap) è un esempio di istituzione educativa che ha beneficiato di questo progetto, con un impianto fotovoltaico composto da 2.224 pannelli solari.

Iniziative di risparmio 
Ma per ottenere la certificazione nel G20 non è bastato installare solo pannelli solari. Sono state implementate numerose altre iniziative sostenibili, tra cui la sostituzione di lampadine, condizionatori e altri apparecchi elettrici con modelli più efficienti dal punto di vista energetico.

Dare forma ai valori delle nuove generazioni 
Per il past. Rubens Silva, responsabile dell’educazione avventista nella regione meridionale del Brasile, oltre ai benefici economici e al contributo nella preservazione dell’ambiente, il progetto ha anche un importante scopo pedagogico. “Questo progetto rafforza la nostra essenza di educazione avventista e, inoltre, invia un messaggio potente alla comunità, perché come scuola stiamo dando forma ai valori delle nuove generazioni e dimostrando che prendersi cura della vita è il bene più prezioso per tutti noi” ha sottolineato.

Riconoscimenti precedenti 
Oltre al riconoscimento al G20, Educação Adventista ha ricevuto altri premi durante la realizzazione del progetto degli impianti fotovoltaici, tra cui il certificato Zero Energy del Gbc (Conselho de Construção Sustentável).

[Foto e fonte: noticias.adventistas.org/pt

Condividi su:

Notizie correlate

Sesto San Giovanni. Saluto al pastore e alla sua famiglia

Sesto San Giovanni. Saluto al pastore e alla sua famiglia

Franca Zucca – Sabato pomeriggio, 25 maggio, la chiesa avventista di Sesto San Giovanni ha salutato il past. Emanuel Adalbert Lascu che, assieme alla moglie Raquel e ai tre figli Johanan, Victoria ed Emanuel, si trasferirà a Torino. Abbiamo cercato di rendere il meno...

Palermo. Presentazione al tempio

Palermo. Presentazione al tempio

Gaia D'Elia – Sabato 13 aprile, nella chiesa avventista di Palermo, mamma Michela Dolce, responsabile dei Ministeri in favore dei Sordi, e papà Alessandro Butera, pastore tirocinante, hanno presentato al tempio il piccolo Kevin. Erano presenti parenti, amici e membri...

Jesi. Nascita

Jesi. Nascita

Mira Fabrizi – La chiesa avventista di Jesi è lieta di annunciare la nascita Gioele Iencenella che, con il suo primo vagito, ha fatto sapere di essere venuto al mondo, lunedì 3 maggio, alle 3.21 del mattino. È stato un risveglio speciale per papà Davide e mamma...

Pin It on Pinterest