Concludiamo con questa puntata l’itinerario "Bibbia e ambiente".

Redenzione dell’umanità e redenzione del creato, quella operata da Gesù, colui che porta pace, riconciliazione e salvezza. Cristo annuncia il regno dei cieli affermando che la salvezza è già presente. Nelle sue parabole, animali e piante diventano riferimenti simbolici della bontà di Dio. Ma è nella sua persona che si esprime l’immagine di Dio in modo autentico. Nel compimento escatologico iniziato con la risurrezione di Gesù, primogenito fra i morti, ci sarà poi un nuovo cielo ed una nuova terra e verrà realizzata quella pace messianica, quella armonia fra e con tutto il creato già preannunciata dal profeta Isaia (Is 11:6-9).

Mario Calvagno e Carmen Zammataro intervistano il pastore emerito Francesco Mosca, direttore del mensile “Il Messaggero Avventista” e Vicepresidente della Federazione delle Amicizie ebraico-cristiane.

 

Per approfondire la Bibbia, potete richiedere uno dei corsi gratuiti online o per corrispondenza al numero verde 800 098 650.

Oppure inviare un messaggio o un vocale Whatsapp o Telegram al 342 92 73 681.

Agli stessi numeri è disponibile anche il tascabile gratuito Dio senza fissa dimora.

 

Foto: Jody Davis da Pixabay 

 

 

 

Produttori

, ,
Condividi