La fede e i pensieri del cuore (2) – Il Dio sconosciuto
19 Novembre 2021


In Atti 17: 23-28, l'apostolo Paolo, confrontandosi con gli ateniesi, molto devoti a tante divinità, parlò loro di un Dio che non conoscevano, a cui era dedicato un loro altare votivo: “Ciò che voi adorate senza conoscerlo, io ve l’annunzio […].

Di fronte al mistero di Dio, l'uomo può provare stupore o terrore, amore o odio, ma mai indifferenza perché lui è la vita.

E la Bibbia è l'unico documento che ci parla di Dio, di Gesù, della storia e della profezia, del passato, del presente e del futuro. Ѐ fonte di verità e guida sicura nel cammino della speranza.

Mario Calvagno e Carmen Zammataro commentano il testo di questa riflessione di Paolo Todaro, pastore avventista.

Condividi su:

Notizie correlate

Liberi di prendere decisioni solo per il 10% del tempo

Liberi di prendere decisioni solo per il 10% del tempo

Analizzando il numero delle ore e dei minuti di una nostra giornata tipo, potremmo renderci conto di quello che conta davvero per noi. Norel Iacob - Dei circa 26-28.000 giorni (73-79 anni) che vive mediamente una persona, solo un massimo del 10% di questo tempo viene...

Valdarno. Presentazione al tempio

Valdarno. Presentazione al tempio

Giuseppina Marconi – Sabato 13 aprile, la chiesa avventista del Valdarno ha dato il benvenuto al piccolo Leandro Venuti. La cerimonia di presentazione al tempio si è svolta alla presenza di numerosi ospiti, arrivati per l'occasione, tra i quali i nonni materni giunti...

Pompei. Sabato speciale

Pompei. Sabato speciale

Imma Pernice – La visita della past. Rebecca Gaisie, in dolce attesa di Lucia insieme al marito Samuel Serpaning, nella nostra comunità avventista di Pompei, ha reso il sabato 27 aprile un giorno speciale e benedetto. Abbiamo goduto della loro presenza anche con un...

Pin It on Pinterest