Ministeri dei Bambini. Kid Convention
12 Marzo 2014

KID Convention Flyer new ITALIANO-14-feb_Pagina_1Elsa Cozzi – Kid è l’acronimo di Kids In Discipleship. Kid è un concetto, non un programma, ideato da un padre che ha riscoperto la sua responsabilità di genitore nella vita e nello sviluppo spirituale dei suoi figli.

La società sempre più frenetica ed esigente sottopone le famiglie a continue e stressanti tensioni che distraggono e affievoliscono l’influenza dei genitori sui figli. Sempre più genitori si sentono sopraffatti dall’incapacità di costruire un rapporto sano e soddisfacente con i loro figli. Sempre più genitori denunciano la loro incapacità a gestire i conflitti generazionali e le incomprensioni. In poche parole, il compito dei genitori sembra essere sempre più arduo con risultati sempre più scarsi. Se questa è la realtà della società moderna, dobbiamo ammettere e accettare che le famiglie credenti non sono esenti da queste tensioni. Ovviamente l’aspetto spirituale è quello che ne risente maggiormente.

Ristabilire un equilibrio e ritrovare il dialogo sembra un’impresa impossibile. La Parola di Dio ricorda che in un tempo come questo è importante lavorare per «riportare il cuore dei padri (genitori) verso i figli e il cuore dei figli verso i padri» (Ml4:6).

Nella Bibbia  è scritto : «E questi comandamenti che oggi ti do ti staranno nel cuore; li insegnerai ai tuoi figliuoli, ne parlerai quando te ne starai seduto in casa tua, quando sarai per via, quando ti coricherai e quando ti alzerai» (Dt 6:6,7).

A prima vista si può dire che la cura per i bambini viene effettuata quando siedi nella tua casa e quando cammini per la strada e quando ti corichi e quando ti alzerai. Nella pratica significa che devo modellare l’atteggiamento cristiano dalle mie azioni, il mio dire, il mio lavoro, ogni singolo giorno della mia vita. In una espressione più moderna possiamo dire che  insegniamo 24 ore al giorno per 7 giorni, non solo parlando, ma anche agendo.

Il progetto Kid nasce proprio con l’obiettivo di invitare i genitori a riappropriarsi del loro ruolo di guide spirituali così come Dio aveva stabilito e consigliato: fare dei loro figli degli autentici discepoli di Gesù.

Il fondatore e attuale direttore esecutivo del Ministero Kid, Don MacLafferty, con l’aiuto di esperti in educazione, ha sviluppato un curriculum utile ad accompagnare genitori e ragazzi in un percorso di discepolato. Questo concetto non si riferisce alla mera trasmissione di pratiche religiose o aspetti teorici di credenze religiose, bensì al coinvolgimento attivo della fede nella quotidianità della famiglia.

Nel novembre 2009 il progetto Kid ha avuto inizio nella Divisione Intereuropea. In quasi 5 anni è stato adottato dalla maggioranza dei paesi europei e ha permesso a diverse famiglie di recuperare la loro spiritualità famigliare.

Da alcuni anni è emersa la necessità di organizzare un evento che permettesse di far incontrare fra loro le famiglie che hanno vissuto il progetto. Nello stesso tempo,  dare la possibilità, a chi non lo avesse ancora fatto, di iniziare questa avventura.

La Kid Convention, una prima in assoluto a livello mondiale, nasce con l’obiettivo di essere una piattaforma di incontro e scambio di esperienze mirate a rafforzare le dinamiche che regolano la spiritualità in  famiglia.

L’appuntamento è dall’1 al 4 maggio 2014 a Lignano Sabbiadoro, poco lontano da Venezia. Saranno presenti ospiti e oratori internazionali, esperti di educazione dell’infanzia e dell’adolescenza come anche esperti di educazione religiosa. Saranno presenti Don MacLafferty, Linda Koh e i Direttori Kid di altre regioni del mondo che presenteranno la loro decennale esperienza nel Ministero Kid.

Orientato a sviluppare dinamiche familiari e comunitarie intergenerazionali, il programma prevede tempi di condivisione di esperienze vissute all’interno del progetto Kid, laboratori pratici e interattivi, momenti ricreativi e turistici.

Per tutte le altre informazioni visitate il sito: kid-convention

Il costo è di 150 euro a persona, ma sono previsti sconti per le famiglie.

L’invito a partecipare è rivolto a tutti coloro che desiderano rispondere all’invito di Gesù di fare discepoli. I nostri ragazzi non fanno eccezione. Arrivederci a Lignano!

(Elsa Cozzi è la responsabile dei Ministeri in favore dei Bambini presso la Divisione Intereuropea)

Condividi su:

Notizie correlate

4
Padova. Investitura scout Aisa

Padova. Investitura scout Aisa

Donatella Listorti – Nel pomeriggio di sabato 18 maggio, la comunità avventista di Padova è stata invitata al Parco degli Alpini per la cerimonia di investitura Aisa. Dai più piccoli, come le Gemme (3-5 anni) e i Tizzoni (6-11 anni), ai più grandi, come gli...

Ponti tra le persone

Ponti tra le persone

Se glielo permettiamo, i libri ci aiutano ad allontanarci dal centro del mondo, a raccogliere gioia e dolore entro limiti ragionevoli e ad avvicinarti ai bisogni degli altri. Andreea Irimia – Amo i libri tanto quanto amo le persone ma, in tutta onestà, a volte trovo...

Roma Appia. Chiusura anno scout

Roma Appia. Chiusura anno scout

Beatriz Ambrosetti – Siamo giunti alla fine del percorso annuale e, con la cerimonia d’investitura e il sermone tenuto dai nostri scout sabato 8 giugno, l’Aisa della comunità avventista di Roma Appia ha chiuso le attività per l’anno 2023-2024. È stata una giornata...

Culto evangelico Rai Radio 1. Separarsi per rimanere fratelli

Culto evangelico Rai Radio 1. Separarsi per rimanere fratelli

Domenica 23 giugno, alle 6.35 del mattino, potremo ascoltare una nuova puntata del Culto evangelico sintonizzandoci su Rai Radio 1. Simone De Giuseppe, pastore battista, terrà la predicazione intitolata “Separarsi per rimanere fratelli”, basata sul testo di Genesi...

Qual è lo scopo per cui Dio ci ha creati?

Qual è lo scopo per cui Dio ci ha creati?

La vita è un mistero affascinante e una sfida continua. Eppure, spesso, non ci accontentiamo semplicemente di viverla così com’è. Mihai Miron – Soprattutto in gioventù, la vita è vista sovente come insulsa, noiosa e poco attraente e, per darvi colore, le persone le...

Protestantesimo Rai 3. L’Europa che sarà

Protestantesimo Rai 3. L’Europa che sarà

Domenica mattina 23 giugno, alle ore 8.00, Rai 3 trasmette una nuova puntata della rubrica Protestantesimo, programma a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (Fcei), con il servizio “L'Europa che sarà”. Dopo le elezioni che ridefiniscono il volto...

Milano brasiliana. Battesimi

Milano brasiliana. Battesimi

Domenico Gullì – Di recente, si sono svolte tre cerimonie battesimali nella chiesa avventista brasiliana di Milano. Abbiamo accolto nella nostra comunità Alessia de Souza Lopes il 6 aprile, Fernanda Matos e Beatrice Brito il 18 maggio, Paolo Custodio il 15 giugno. I...

Niscemi. Aisa in primo piano, tra investitura e serata speciale

Niscemi. Aisa in primo piano, tra investitura e serata speciale

Fabio Massa – Il 18 maggio, la chiesa avventista di Niscemi si è dipinta dei colori dell’Aisa durante la cerimonia di investitura degli scout. Tutto è iniziato con l'ingresso di sette nuovi Tizzoni (6-11 anni) e quattro nuovi Esploratori (12-15 anni) che hanno...

5

Pin It on Pinterest