Parabola del figliol prodigo: cosa ci insegna in merito al cambiamento?
2 Febbraio 2022


Il pastore avventista Mihai Bumbar ci invita a riflettere sugli step che hanno portato il figliol prodigo a riprendere in mano la sua vita (Luca 15:17-20). La Bibbia ci parla di questo giovane che, dopo aver chiesto al padre la parte dei beni che gli spetta, parte per un paese lontano e spende tutto. Ma poi, resosi conto dei suoi errori, ritorna dal padre, che lo accoglie con gioia. Anche a noi può capitare, come al figliol prodigo, di toccare il fondo. Cosa possiamo fare per cambiare? Cosa ci insegna questa parabola in merito?

Intervista a cura di Alessia Calvagno.

Condividi su:

Notizie correlate

Culto evangelico Rai Radio 1. Una risata dal cielo

Culto evangelico Rai Radio 1. Una risata dal cielo

  Domenica 19 maggio, alle 6,35 del mattino, potremo ascoltare una nuova puntata del Culto evangelico sintonizzandoci su Rai Radio 1. Angelo Reginato, pastore battista, terrà la predicazione intitolata “Una risata dal cielo”, basata sul testo di Atti 2:1-13. Il...

Culto evangelico di Pentecoste 2024 su Rai 3

Culto evangelico di Pentecoste 2024 su Rai 3

  Domenica mattina 19 maggio, alle 9.55, Rai 3 trasmetterà in in eurovisione il culto evangelico di Pentecoste, lo speciale di “Protestantesimo” a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia. Quest’anno andrà in onda verrà trasmesso dalla chiesa...

Lentini. Giornata Aisa sull’Etna

Lentini. Giornata Aisa sull’Etna

  Alessandra Vinci – Sabato 20 aprile, gli scout Aisa di Lentini hanno trascorso la giornata immersi nei sentieri del monte Etna. Dalla più piccola “Gemma” di 4 anni al più grande “Tizzone” di 8 anni, hanno partecipato con entusiasmo all'escursione. Ospiti nel...

Pin It on Pinterest