Roberto Saviano, giornalista nel mirino della camorra a causa delle sue denunce e del libro “Gomorra”, ha recentemente scritto un articolo pubblicato da “La Repubblica”. La pastora battista Anna Maffei, presidente dell’Unione cristiana evangelica battista d’Italia (UCEBI), gli ha scritto una lettera in cui ha espresso tutta la sua solidarietà per la solitudine e il prezzo altissimo che sta pagando. Lo ha definito “profeta laico”e ha affermato : “Vorrei dire a lui quello che fu detto ad Elia tanto tempo fa…”. Mario Calvagno le ha chiesto di commentare l’articolo di Saviano e le affermazioni nella lettera scritta per ringraziarlo del suo coraggio

Produttore

Condividi