Comunicato Uicca del 4 maggio

Comunicato Uicca del 4 maggio

 

Maol Ieri, 4 maggio, è iniziata l’attesa «fase 2», definita dal Presidente del Consiglio dei Ministri «di convivenza con il coronavirus». Alcune industrie, aziende e negozi hanno potuto aprire, ma le chiese rimangono ancora chiuse. Per questo, la segreteria dell’Unione italiana ha inviato il seguente comunicato.

Care sorelle e cari fratelli,
spero che la presente vi trovi bene assieme ai vostri cari. L’inizio di questa settimana sembra portarci davanti una possibile apertura progressiva e questo ci fa sperare e pensare a un cambiamento anche nel modo di vivere la chiesa. Stiamo tutti aspettando il momento quando potremo di nuovo ritornare a vivere i nostri momenti comunitari, così come eravamo abituati a fare.

In attesa di un segnale positivo, che ci indicherà la possibile data di riapertura delle nostre chiese, comunichiamo che l’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno proroga la sospensione di tutti i servizi di culto fino alla prossima comunicazione, in occasione della quale daremo maggiori informazioni sulle modalità e i tempi per riprendere i servizi comunitari in base alle nuove ordinanze governative.

Nel frattempo continueremo a offrire, come di consueto, i vari programmi spirituali online su Hope Channel Italia (Hci), attraverso le radio locali in FM, l’app avventisti e on demand sul sito www.hopechannel.it. Ricordiamo che potete seguire anche la diretta del venerdì sera, a cura dei Ministeri Avventisti per la Gioventù, e del sabato mattina sulla pagina Facebook della Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno, sul canale YouTube di Hci, oppure dal televisore di casa (per info www.hopechannel.it/dispositivi).

Per ulteriori informazioni vi chiediamo di seguire le notizie pubblicate su www.ilmessaggeroavventista.it e su news.avventisti.it

Colgo l’occasione per ringraziare tutti voi della preziosa collaborazione in questo momento difficile e delicato a livello mondiale, e sono certo che il Signore ci guiderà con la sua saggezza infinita e ci indicherà il percorso da seguire giorno per giorno, in base all’evolversi della situazione, secondo la sua volontà.

Un caro e fraterno saluto da estendere ai vostri cari.
Andrei Cretu
Segretario generale

Comunicato per le chiese

Comunicato per le chiese

Care sorelle e cari fratelli,
stiamo assistendo in queste ultime ore a nuove misure adottate dal governo per contenere il più possibile la diffusione del coronavirus.
La pubblicazione dell’ultimo decreto, 4 marzo 2020, da parte del Presidente del Consiglio estende alcune misure, già adottate nel Nord Italia, all’intero territorio nazionale.

Pertanto comunichiamo che a partire da giovedì 5 marzo, tutte le attività comunitarie che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro saranno sospese fino al prossimo 3 aprile, salvo diverse comunicazioni. In modo specifico le riunioni di preghiera, i servizi di culto del sabato e simili rientrano fra le attività da sospendersi. Nello stesso tempo vi invitiamo a rispettare le misure igienico sanitarie e le disposizioni previste per la prevenzione.

Vi incoraggiamo a vivere comunque con gioia l’esperienza sabatica e l’incontro col Signore anche se in modo alternativo rispetto al consueto. Ricordiamo inoltre che è possibile seguire il culto sabatico da alcune chiese che faranno la diretta streaming e anche la Scuola del Sabato tramite Rvs Firenze.

Per questo sabato potremo, inoltre, seguire il sermone del pastore e presidente Stefano Paris.

Continuiamo a pregare per gli amministratori che devono gestire questa situazione, per il personale sanitario che in prima linea sta affrontando la crisi, e per le famiglie in cui si sono verificati casi di malattia.
Siamo testimoni della fede che portiamo nel nostro cuore di un Signore che, così come ha promesso, custodirà i nostri cuori nella pace.

«Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti. E la pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù» (Fl 4:6,7)

Andrei Cretu
segretario generale Uicca

Servizio internet
I servizi potranno essere seguiti:
in audio – solo Scuola del Sabato, sull’App «Rvs Italy» e su www.radiovocedellasperanza.it/streaming;
in video, sull’App «avventisti» e su www.hopechannel.it

Sarà nostra cura tenervi informati su eventuali aggiornamenti.

 

 

 

Pin It on Pinterest