Generazioni a confronto. Il frutto amaro dell’odio

Generazioni a confronto. Il frutto amaro dell’odio


Il testo di Proverbi 6:16-19 cita alcune parti e funzioni del corpo dell’essere umano utilizzate a volte per compiere il male. Una frase tra tutte, “le mani che spargono sangue innocente”, è molto forte e ci induce, insieme agli altri consigli di Salomone, a riflettere sul nostro rapporto con Dio e col prossimo.

Mario Cavagno e Carmen Zammataro intervistano Gianni Caccamo, pastore delle chiese avventiste di Bologna, Forlì e Modena.

Pin It on Pinterest