Appuntamento con Dio – Piegare le ginocchia

Appuntamento con Dio – Piegare le ginocchia


Mario Calvagno commenta il testo di Efesini 3:14-21.

Come Paolo, se vogliamo, possiamo anche noi piegare le ginocchia in preghiera davanti al Padre “per abbracciare la larghezza, la lunghezza, l’altezza e la profondità dell’amore di Cristo”. Quale sarà, in questo modo, l’esperienza che si aprirà nella nostra vita? Efesini 3:1-13.

Pin It on Pinterest