Il bambino prodigio dell’arte contemporanea

Il bambino prodigio dell’arte contemporanea


Mettiamo insieme un ragazzo di 11 anni, una tela bianca e dei colori vivaci: chissà, magari scopriamo un piccolo Picasso, conteso dalle gallerie d’arte di tutto il mondo! Un sogno? E’ successo davvero negli USA, il suo nome è Andres Valencia, ha iniziato a dipingere quando aveva solo 4 anni.  Grazie all’influenza dei grandi pittori che ha osservato e alla tutela e al supporto dei suoi genitori, già nella sua prima esposizione Andres è arrivato a vendere  tutte le sue opere a prezzi molto importanti: oggi gli ultimi lavori sono venduti a 130.000 dollari (questi soldi vengono girati quasi interamente a delle ONG). Se abbiamo stuzzicato la vostra curiosità, ascoltate questa puntata, con il famoso cappuccino di Sofia Artigas! C’è ancora molto altro da dire.

Pin It on Pinterest