Time Music (Il Tempo della Musica) – L’amore 2
10 Agosto 2015


Diciottesima  Puntata – L’amore 2

I Prisencolinensinainciusol – Vincenzo e Miriam vi presentano:

Time Music (Il tempo della Musica), il programma che vi farà rivivere le canzoni che hanno segnato gli anni ’60 ’70 ’80 ’90 e 2000.

A ogni puntata temi diversi. Ogni cantante nella propria canzone è stato ispirato o fa dei parallelismi a un tema… Quindi affronteremo questi temi nella varie puntate. Ogni decennio è caratterizzato da vari aspetti che hanno condizionato le canzoni nel corso del Tempo, ecco alcuni esempi:

Gli anni ’60 Chi li ha vissuti li ha sempre definiti anni eccezionali, specie dal punto di vista musicale.

Erano gli anni del boom economico, subito dopo la lenta ripresa post bellica, anni un cui si affermavano nuovi valori per tutta la società e quindi anche nella musica.

Si imponeva piano piano la cultura pop, assieme a un’attenzione particolare per ciò che veniva dai paesi anglofoni come ad esempio la musica beat e i personaggi che la animavano.
Erano anche gli anni della contestazione e dell’emancipazione femminile, tutti valori che non lasciavano indifferente la produzione dei cantanti italiani dell’epoca, che si dovettero adeguare alle nuove tendenze.
————————————————————
Gli anni ’70 sono l’inizio della “disco music”. Si comincia ad andare a ballare il sabato per non pensare alla crisi del momento, ne è un simbolo il film con John Travolta, “La Febbre Del Sabato Sera”. Nascono i “grandi” della musica, i Queen , gli Aerosmith, i Led Zeppelin……
In Italia iniziano la loro brillante carriera i vari Pupo, Orietta Berti, Claudio Baglioni, Patty Pravo e Raffaella Carrà.
——————————————————-
Erano gli anni ’80 Spopolano i walkman a cassette della sony. La musica comincia la sua diffusione a larga scala nei negozi di disci e musicasette. Alla fine degli anni ’80 cominciano ad uscire i primi compact disck. Si sciolgono gruppi importanti nel mondo, mentre in Italia compaiono alle prima armi, Eros Ramazzotti, Jovanotti , Ligabue , i Litfiba e molti altri ancora…
———————————————————–
Negli anni ’90 cresce enormemente il potere dell’immagine, la moda diventa protagonista dei messaggi promozionali, la pubblicità sempre più mirata e sofisticata. Prevale invece il culto dell’essere e dello stile personale. Dal punto di vista musicale, in Italia si affermano con enormi successi gli 883, debuttano i vari artisti che dinventeranno poi top come Laura Pausini, Elisa, Alexia, Giorgia, Irene Grandi
————————————————–
Dall’anno 2000 a oggi la tecnologia cambia i nostri usi e costumi. Anche la musica si adegua ormai sempre più mp3 o mp4. Programmi come peer to peer sono utilizzati da tutti. Non si acquistano ormai i compact disck o le tape. Si passano fra amici via penna usb o si acquistano su siti come itunes. Molti gruppi arrivano in vetta velocemente per sparire ancor più velocemente…

Condividi su:

Notizie correlate

4
Congresso nazionale della gioventù avventista 2024

Congresso nazionale della gioventù avventista 2024

“It’s your turn!” è stato il tema dell’evento. Emanuele Di Maggio – Nel weekend dal 17 al 19 maggio, si è tenuto a Monopoli (BA) il congresso nazionale della gioventù avventista. Eravamo circa 80 presenti tra staff e partecipanti, provenienti da tante chiese d’Italia....

Jesi. Famiglie e mamme in primo piano

Jesi. Famiglie e mamme in primo piano

Patrizia Grilli – Sabato 11 maggio, la chiesa avventista di Jesi ha avuto la gradita visita dei coniugi Anna Calà e Roberto Iannò, direttore nazionale dei Ministeri Avventisti della Famiglia (Maf). Prima del sermone, Anna ha dedicato un momento ai bambini. Ha...

Padova. Pomeriggio nel verde

Padova. Pomeriggio nel verde

Donatella Listorti – Nel pomeriggio di sabato 4 maggio, gli scout Aisa e il Dipartimento locale della Famiglia hanno organizzato un programma nella natura per la chiesa avventista di Padova. In un bellissimo parco, i partecipanti hanno seguito un percorso scout che...

Pavia. Giornata dedicata ai bambini

Pavia. Giornata dedicata ai bambini

Piero Riffaldi – “Insieme verso il cielo" è il tema, tratto dal Vangelo di Giovanni 14:3, che lo staff locale del Dipartimento Ministeri in favore dei Bambini (Mib), coordinato dalla direttrice Olesea Dubceac, ha scelto per le celebrazioni dedicate ai piccoli, con...

Torna il mese del libro delle Edizioni Adv

Torna il mese del libro delle Edizioni Adv

L’iniziativa promossa dalla casa editrice fiorentina per valorizzare l’importanza della lettura. Dopo l’incoraggiante risposta dello scorso anno, le Edizioni Adv promuovono la seconda edizione del mese del libro. Al suo interno viene proposta una serie di titoli...

Forlì. Presentazione al tempio

Forlì. Presentazione al tempio

Stefano Losio – La presentazione di un bambino al tempio è sempre occasione di gioia e letizia per la vita della comunità. Sabato 4 maggio, è stata l’occasione di veder tornare anche il nostro precedente pastore, Roberto Iannò (neononno del bambino), che ha ricevuto...

Liberi di prendere decisioni solo per il 10% del tempo

Liberi di prendere decisioni solo per il 10% del tempo

Analizzando il numero delle ore e dei minuti di una nostra giornata tipo, potremmo renderci conto di quello che conta davvero per noi. Norel Iacob - Dei circa 26-28.000 giorni (73-79 anni) che vive mediamente una persona, solo un massimo del 10% di questo tempo viene...

Valdarno. Presentazione al tempio

Valdarno. Presentazione al tempio

Giuseppina Marconi – Sabato 13 aprile, la chiesa avventista del Valdarno ha dato il benvenuto al piccolo Leandro Venuti. La cerimonia di presentazione al tempio si è svolta alla presenza di numerosi ospiti, arrivati per l'occasione, tra i quali i nonni materni giunti...

Pompei. Sabato speciale

Pompei. Sabato speciale

Imma Pernice – La visita della past. Rebecca Gaisie, in dolce attesa di Lucia insieme al marito Samuel Serpaning, nella nostra comunità avventista di Pompei, ha reso il sabato 27 aprile un giorno speciale e benedetto. Abbiamo goduto della loro presenza anche con un...

5

Pin It on Pinterest