Consiglio annuale 2023. Rapporto del segretario e altre iniziative
17 Ottobre 2023

Sintesi dei giorni 3 e 4.

Notizie Avventiste – L’8 ottobre si è svolto il terzo giorno del Consiglio annuale, nella sede centrale della Chiesa avventista a Silver Spring (Stati Uniti). Il rapporto del segretario generale della denominazione, Erton Köhler, ha aperto i lavori del mattino. Il suo è un resoconto importante che aiuta a determinare l’efficacia dei piani strategici e fornisce i dati necessari per informare l’esecutivo sullo stato della Chiesa.

Rapporto segretario 
Secondo le ultime statistiche, che si riferiscono alla fine di giugno 2023, gli avventisti nel mondo sono 22.425.452, un numero maggiore rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (in cui erano 22.064.147). Il 2022 è stato infatti un anno di crescita record dopo la crisi pandemica.

Negli ultimi 20 anni sono aumentati i membri di chiesa nella cosiddetta finestra 10/40, in concomitanza con la crescita della popolazione. Quindi, nonostante il notevole impegno evangelistico, la maggior parte degli avventisti si trova al di fuori della finestra 10/40, e la gran parte della popolazione mondiale è all’interno di essa. La formula “finestra 10/40” viene usata per indicare l’area geografica compresa tra il decimo e il quarantesimo parallelo; va dal Nord Africa al Medio Oriente fino all’Asia ed è la fascia più popolata del globo.

L’iniziativa “Mission Refocus” (Concentrarsi di nuovo sulla missione) evidenzia l’urgenza di portare la buona notizia del vangelo dove non ci sono avventisti. Di conseguenza, la maggior parte dei missionari verranno reindirizzati nelle tre finestre: 10/40, urbana e secolare post-cristiana. Già varie amministrazioni regionali della denominazione hanno iniziato a utilizzare parte del loro budget al finanziamento di missionari all’interno di una di queste finestre.

“I cambiamenti sono dolorosi ma necessari” ha affermato Köhler “La cosa peggiore che può accadere alla chiesa di Dio è che quando Gesù verrà, troverà tutto il denaro extra, che ci ha inviato per compiere la missione, a maturare interessi nelle banche, invece di essere utilizzato sul campo”.

Un appello a coinvolgere le persone emarginate, come i disabili, nella missione della Chiesa è arrivato da E. Douglas Venn, direttore mondiale dei Ministeri Avventisti per le Pari Possibilità.

Dirigenti e Regioni 
Durante la giornata sono stati eletti i nuovi dirigenti per sei posti rimasti vacanti a livello regionale e mondiale. Inoltre, i delegati hanno votato la riconfigurazione dei territori supervisionati dalle Regioni Asia-Pacifico della Chiesa. Le Unioni avventiste di Bangladesh, Pakistan e Himalaya (Nepal) e la Missione dello Sri Lanka sono state spostate dalla supervisione della Regione Asia-Pacifico del sud e dalla Regione sudasiatica a quella della Regione Asia-Pacifico del nord. Quest’ultima aveva pochi territori dopo la decisione di far dipendere le chiese avventiste della Cina direttamente dalla sede della Chiesa mondiale (Conferenza Generale). La riorganizzazione permette di equilibrare al meglio l’utilizzo delle risorse per una missione più efficace.

Nuova SdS bambini 
La giornata si è conclusa con la presentazione della nuova offerta formativa della Scuola del Sabato per bambini e ragazzi. Si intitola “Live in Jesus” (Vivere in Gesù) ed entrerà in uso ufficiale ma scaglionato a partire dal 2025. È la prima revisione importante della Scuola del Sabato per bambini e giovani in quasi 20 anni. Oltre il 95% delle persone che hanno partecipato a un progetto pilota sull’utilizzo di questo nuovo programma lo hanno valutato “buono”, “ottimo” o “eccellente”. Il Dipartimento mondiale della Scuola del Sabato non ha le risorse per tradurre questo materiale in tutte le lingue parlate dalle chiese avventiste del pianeta, ma si cercheranno delle soluzioni.

Quarto giorno di lavori 

Il 9 ottobre, il quarto giorno del Consiglio annuale della Chiesa mondiale è iniziato con il rapporto del tesoriere che ha fornito le informazioni sulla stabilità finanziaria della denominazione e su un nuovo approccio all’evangelizzazione della chiesa locale da attuare nel biennio 2024-2025.
Clicca qui per leggere la notizia sul rapporto del tesoriere.

Nel pomeriggio, Jim Howard, direttore mondiale dei Ministeri Personali e della Scuola del Sabato, ha evidenziato una nuova iniziativa chiamata “Coinvolgimento globale e totale dei membri”. Questo progetto può servire come fondamento della pianificazione dell’evangelizzazione di una chiesa locale, ed è un approccio sfaccettato che mira a promuovere una cultura universale dell’evangelizzazione e del fare discepoli. L’iniziativa in cinque fasi incoraggia le chiese a passare dall’evangelizzazione di un singolo evento a una “missione attiva e continua che si svolge continuamente”.

Inoltre, spazio è stato dato ad Adra, per le celebrazioni dei sui 40 anni di servizio nel mondo.

[Foto: Lucas Cardino/Adventist Media Exchange]

Condividi su:

Notizie correlate

Culto evangelico Rai Radio 1. Una risata dal cielo

Culto evangelico Rai Radio 1. Una risata dal cielo

  Domenica 19 maggio, alle 6,35 del mattino, potremo ascoltare una nuova puntata del Culto evangelico sintonizzandoci su Rai Radio 1. Angelo Reginato, pastore battista, terrà la predicazione intitolata “Una risata dal cielo”, basata sul testo di Atti 2:1-13. Il...

Culto evangelico di Pentecoste 2024 su Rai 3

Culto evangelico di Pentecoste 2024 su Rai 3

  Domenica mattina 19 maggio, alle 9.55, Rai 3 trasmetterà in in eurovisione il culto evangelico di Pentecoste, lo speciale di “Protestantesimo” a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia. Quest’anno andrà in onda verrà trasmesso dalla chiesa...

Lentini. Giornata Aisa sull’Etna

Lentini. Giornata Aisa sull’Etna

  Alessandra Vinci – Sabato 20 aprile, gli scout Aisa di Lentini hanno trascorso la giornata immersi nei sentieri del monte Etna. Dalla più piccola “Gemma” di 4 anni al più grande “Tizzone” di 8 anni, hanno partecipato con entusiasmo all'escursione. Ospiti nel...

Pin It on Pinterest