Giusy Carbe’ – Sabato 22 luglio è stato un giorno speciale per la chiesa avventista di Niscemi. È stata presentata al tempio Ginevra Cannia, figlia di Valery e Antonio Cannia. È stato un momento emozionante anche per i suoi nonni e una testimonianza che la coppia ha dato in quanto Antonio è un simpatizzante della comunità. Nel suo messaggio, il past. Gabriele Ciantia ha evidenziato l’importanza della crescita dei bambini all’interno della famiglia e della chiesa. Ha ricordato come anche Gesù è stato presentato al tempio quando era piccolo e come la “chiesa” aveva pregato per lui. La comunità ha accolto la piccola Ginevra con gioia. “Lasciate che i bambini vengano a me, e non glielo vietate, perché il regno di Dio è per chi assomiglia a loro“ (Luca 18:16).

[Foto: Gianni Reina]

Condividi

Articoli recenti