Sabato 11 settembre si è svolto nel parco storico di Villa Aurora, presso il campus della Facoltà avventista di teologia, l'incontro pubblico sul tema : 11 settembre, la data infausta. Il senso della storia tra libertà promessa e diritti negati. Tra i relatori Anna Meli, responsabile della comunicazione dell'associazione di volontariato internazionale COSPE. Poco prima del suo intervento, Roberto Vacca l'ha intervistata sull'esperienza che questa associazione ha maturato in Afghanista (è stata presente lì fino al 2019), e sulla situazione femminile prima e ora con l'avvento del regime talebano. Come valutare le manifestazioni che si sono svolte da parte di attiviste donne in quello sfortunato Paese? Esiste un movimento di resistenza o è destinato a scomparire in un paese tribale e patriarcale?

Scaricate l'App Hopemedia Italia per ascoltarci ovunque voi siate

Produttori

, ,
Condividi

Articoli recenti