Gesù, profeta e sacerdote

Gesù, profeta e sacerdote

A Mosè viene detto che un giorno sarebbe venuto un profeta come lui, e a Davide che il suo Signore sarebbe stato sacerdote in eterno secondo l’ordine di Melchisedek. In che modo, noi cristiani, applichiamo queste due profezie a Gesù?

Intervista di Mario Calvagno e Carmen Zammataro al professor Saverio Scuccimarri, pastore, decano della Facoltà avventista di teologia e direttore della redazione religiosa della casa editrice ADV.

Luca, “caro medico” e bravo cronista – Gesù a Gerusalemme

Luca, “caro medico” e bravo cronista – Gesù a Gerusalemme


Luca presenta in modo chiaro il viaggio di Gesù verso Gerusalemme, cercando di orientarci riguardo alla sua conclusione. Avvicinandosi alla città, la moltitudine dei discepoli riconosce e acclama Gesù come re. L’evangelista conferisce alla lode del gruppo una solennità e un significato eccezionali. D’ora in poi l’identità di Cristo non sarà nascosta. Profeta, Re, Salvatore, sarà crocifisso perché è il Messia. Subito dopo Gesù piange su Gerusalemme.

Mario Calvagno e Carmen Zammataro ne parlano con il pastore Francesco Mosca, direttore del mensile “Il Messaggero Avventista” e Vicepresidente della Federazione delle Amicizie ebraico-cristiane in Italia.

Quali sono i messaggi più importanti del profeta Isaia?

Quali sono i messaggi più importanti del profeta Isaia?


La pastora avventista Silvia Vadi, responsabile dei corsi biblici Voce della Speranza, ci parla del profeta Isaia e dei suoi messaggi più importanti che la Bibbia ci riporta. Per approfondire questo tema puoi iscriverti a un corso gratuito.

Intervista a cura di Alessia Calvagno.

Gino Strada “un profeta del nostro tempo”. Scomodo per alcuni, eccezionale per tanti!

Gino Strada “un profeta del nostro tempo”. Scomodo per alcuni, eccezionale per tanti!


«Un Gino Strada morto piace a tutti perché è un Gino Strada che non parla. Nessun politico o rappresentante delle istituzioni è stato presente alla camera ardente; ma meglio così. Apprezzo la coerenza perché è giusto che chi fino a ieri lo attaccava non si sia presentato». 

La durezza e la disillusione nei confronti della politica nelle parole di Cecilia Strada, figlia del fondatore di Emergency, intervenuta al Festival della TV di Dogliani (Cuneo).

Ma allo stesso tempo una “ondata d’amore”, così l’ha definita, che lei ha ricevuto da migliaia di messaggi di cordoglio da ogni angolo del mondo. In maggior parte provenienti da persone salvate in tenera età in tanti paesi da Gino Strada e dal suo team, e che diversamente non sarebbero diventate adulte.

Gino Strada, “un profeta del nostro tempo e medico dei poveri”, così l’ha definito il pastore avventista Daniele Benini nell’intervista di Mario Calvagno.

Il profeta biblico Isaia (57:1,2) scriveva: “Il giusto muore, e nessuno vi bada; (…) Egli entra nella pace; quelli che hanno camminato per la retta via riposano sui loro letti”. E’ un’espressione solo in parte poetica, perché per il resto rappresenta la realtà delle cose della vita di ieri e di oggi. 

La profezia biblica, un percorso di luce e verità – Profeta e profezia

La profezia biblica, un percorso di luce e verità – Profeta e profezia


Uno spiraglio di luce, a volte anzi uno squarcio, sul tempo dell’uomo, quello aperto dalle profezie della Bibbia che danno risposte ancora oggi. Lo leggiamo in 2 Pietro 1:19 – “Oltre a ciò abbiamo le parole dei profeti, ora più che mai degne di fiducia. Farete bene a fare molta attenzione a tutto ciò che hanno scritto, perché, proprio come una lampada che illumina gli angoli bui, le loro parole ci aiutano a capire molte cose che, altrimenti, sarebbero oscure e difficili. Quando voi considerate con attenzione la meravigliosa verità che a poco a poco affiora dalle parole dei profeti, allora, la luce illumina la vostra anima e Cristo, la Stella del Mattino, risplende nel vostro cuore” –

 

Chi è il profeta e cos’è la profezia? Perché Dio la utilizza?

C’è profezia in particolare che può essere considerata la “base di partenza”, la “madre” di tutte le profezie?

 

Mario Calvagno e Carmen Zammataro intervistano Adelio Pellegrini, pastore avventista emerito. 

 

Pin It on Pinterest