In che modo il counselling può operare in maniera preliminare per favorire la psicoterapia e i percorsi di riabilitazione psico-sociale rivolti al contesto delle dipendenze patologiche? Di questo tema ha scritto la dott.ssa Solange Palenca Tabulazzi, counsellor professionista psicosintetico, nel suo articolo all’interno del numero 37 (anno 2018) della Rivista di psicosintesi terapeutica. L’articolo testimonia di un’esperienza di tirocinio di counselling a orientamento psiconsintetico, svolto presso un Servizio pubblico per le Dipendenze.

Intervista all’autrice a cura di Alessia Calvagno.

Produttore

Condividi

Articoli recenti