Efesini 3:8-12A me, dico che sono il minimo fra tutti i santi, è stata data questa grazia di annunciare agli stranieri le insondabili ricchezze di Cristo e di manifestare a tutti quale sia il piano seguito da Dio riguardo al mistero che è stato fin dalle più remote età nascosto in Dio, il Creatore di tutte le cose; affinché i principati e le potenze nei luoghi celesti conoscano oggi, per mezzo della chiesa, la infinitamente varia sapienza in Dio, secondo il disegno eterno che egli ha attuato mediante il nostro Signore, Cristo Gesù, nel quale abbiamo la libertà di accostarci a Dio, con piena fiducia, mediante la fede in lui.

Meditazione giornaliera Apri la porta del tuo cuore. In studio Isaac Afram 

Produttori

,
Condividi