Siamo pronti ad accettare la guida di Dio?
20 Febbraio 2024


Il pastore Nicolò D’Elia, cappellano dell’Istituto Avventista, ci invita a riflettere sulla storia della nascita della monarchia in Israele, un evento che ci racconta la Bibbia nel primo libro di Samuele. Israele guarda con invidia i popoli vicini che hanno un re, e sente il bisogno di rifiutare la guida di Dio, che non vede come un privilegio. E noi? Riusciamo ad accettare la guida del Signore? Intervista a cura di Alessia Calvagno.

Condividi su:

Notizie correlate

Roma Lungotevere. Presentazione al tempio

Roma Lungotevere. Presentazione al tempio

Manuela Mori – Sabato 13 luglio, nella chiesa avventista di Roma Lungotevere si è tenuta una cerimonia di Presentazione al tempio. Il piccolo Matson Pounekrozou, figlio di Mirifique Icyimanishaka e Herman Pounekrozou, è stato accolto gioiosamente dal benvenuto canoro...

La speranza conta

La speranza conta

Non possiamo vivere di solo pane. Abbiamo bisogno anche di sperare. Bruce Manners - "Liberate la vostra speranza!". Questo è il messaggio di David Hamilton, autore di How Your Mind Can Heal Your Body (Come la mente può curare il corpo). Hamilton aggiunge che dovremmo...

Oltre la Bibbia, oltre l’Occidente

Oltre la Bibbia, oltre l’Occidente

Notizie Avventiste – È in libreria l’ultimo saggio di Hanz Gutierrez Salazar, docente alla Facoltà avventista di teologia di Firenze e direttore del CeCsur (Centro Culturale di Scienze Umane e Religiose). Si intitola Oltre la Bibbia, oltre l’Occidente. L’eros...

Roma. “Gala” dei giovani avventisti a Ostia

Roma. “Gala” dei giovani avventisti a Ostia

Rebecca Sandu – Sabato 6 luglio, i giovani e i Compagnon delle chiese avventiste del distretto romano (Oriolo Romano, filippina, latino-americana, Lungotevere, Appia e piazza Vulture) hanno trascorso insieme un pomeriggio speciale. Come ogni mese, si sono incontrati...

Pin It on Pinterest